• 6-7-8 marzo Convegno internazionale “Un luogo a questa storia. Per la costruzione di un memoriale dei ragazzi ebrei salvati a Villa Emma”

    In occasione della Giornata europea dei Giusti, il Cinema Troisi di Nonantola ospiterà il convegno “Un luogo a questa storia. Per la costruzione di un memoriale dei ragazzi ebrei salvati a Nonantola”.

    Il convegno, che si svolgerà nelle giornate del 6, 7 ed 8 marzo sarà l’occasione per riflettere sulla possibile costruzione di un memoriale dedicato ai ragazzi di Villa Emma prendendo spunto da esperienze europee e non, oltre che per parlare di temi quali l’irruzione dell’infanzia nella storia e, più in generale, delle complesse questioni legate ai Giusti.

    Scaica il programma di le-strade-del-mondo-2014

    Per informazioni e prenotazioni:
    segreteria@fondazionevillaemma.org
    059547195
    3403237454
    • “L’interrogatorio. Quel giorno con Primo Levi” - Domenica 2 febbraio

      Dopo la prima nazionale al Teatro Rossini di Pesaro, Il Teatro Troisi di Nonantola ospiterà la proiezione del film “L’INTERROGATORIO. Quel giorno con Primo Levi” prodotto dalla Fondazione Villa Emma in collaborazione con la Biblioteca Archivio Vittorio Bobbato di Pesaro e l’Istituto di Storia Contemporanea della provincia di Pesaro - Urbino e l’ANPI di Pesaro, con il contributo dell’Assemblea Legislativa della regione Emilia Romagna e della Banca di Pesaro.

      Maggio 1986: Primo Levi incontra a Pesaro insegnanti e studenti delle scuole superiori e risponde a tante domande sui suoi libri. Dopo 27 anni, con le preziose immagini di quella giornata, scorrono i ricordi e le considerazioni di chi sedeva sulle poltrone del Teatro Rossini. Ed è quel pubblico, in un racconto corale, a parlarci del testimone e di una scuola libera e coraggiosa.

      Saranno presenti gli autori: Alessandro e Mattia Levratti, Ivan Andreoli e Fausto Ciuffi.

      Per guardare il trailer del film clicca qui

      • 27 Gennaio 2014 - Giorno della Memoria a Nonantola

        Sono numerose le iniziative promosse da Fondazione Villa Emma, Comune di Nonantola,  Anpi di Nonantola, Officine Musicali e Nonantola Film Festival in occasione della Giornata della Memoria 2014.

        Oltre agli appuntamenti nonantolani, in calendario anche due eventi a Modena.

        martedì 21 gennaio 2014, ore 15.30
        Teatro Fondazione San Carlo
        Via San Carlo, 5
        Inaugurazione della mostra
        1938–1945 La persecuzione degli ebrei in Italia.
        Deportazione e solidarietà nel territorio modenese. Avvio di una riflessione
        .
        Saluti delle autorità
        a seguire
        Conferenza di presentazione
        a cura di Michele Sarfatti
        , Direttore della Fondazione Centro di Documentazione ebraica contemporanea di Milano
        La mostra, allestita presso la Chiesa San Carlo, resterà aperta nel periodo dal 21 gennaio al 4 febbraio tutti i gioni dalle 09 alle 13 e dalle 15.30 alle 19. Ingresso libero
        Prenotazione obbligatoria per le scuole all’indirizzo didattica@istitutostorico.com

        domenica 26 gennaio 2014, ore 16
        Torre dei Bolognesi, Via Macello
        Inaugurazione della Mostra
        Perché non accada mai più. RICORDIAMO

        a cura dell’Associazione Regionale ANFFAS onlus E-R
        e dell’Associazione “Amici dell’ANFFAS”
        Iniziativa promossa da Anpi Nonantola
        orari: giovedì ore 9.30-12.30
        sabato e domenica ore 9.30-12.30 / 15.30-18.30
        a seguire - Sala Sighinolfi , Via Macello
        AUSMERZEN
        narrazione teatrale di Marco Paolini

        Italia 2012
        Il racconto e la dura rievocazione di uno degli aspetti
        meno conosciuti del progetto di sterminio nazista:
        quello riservato agli esseri umani più deboli, indifesi,
        ‘difettosi’; quello in cui l’ideologia razzista programma la
        cancellazione di esistenze dichiarate “indegne di essere
        vissute”.
        a conclusione del periodo di esposizione
        domenica 16 febbraio 2014, ore 20.30

        Cinema Teatro Troisi, V.le Rimembranze 8
        SI PUO’ FARE
        film di Giulio Manfredonia

        Italia 2008
        Il disagio mentale, la “follia come condizione umana” e
        il fondamentale passaggio rappresentato dalla Legge
        Basaglia. Un periodo cruciale nella storia della psichiatria
        viene rappresentato con l’intento di mostrarne diffi coltà
        e potenzialità. Senza rinunciare al sorriso.

        lunedì 27 gennaio 2014, ore 21
        Teatro Storchi, Modena
        Brundibar
        Fiaba musicale per non dimenticare, Opera in due atti

        Brundibàr è un progetto artistico di comunicazione culturale che intende raccontare alle giovani generazioni, attraverso il linguaggio della favola e della metafora, la tragedia della Shoah e in particolare l’atroce storia  del Campo di concentramento di Terezin, dove furono rinchiusi 140.000 Ebrei, di cui oltre 15.000 bambini. Fecero ritorno da quel luogo solo 3097 persone.

        Intervento introduttivo di
        Maria Bacchi, Fondazione Villa Emma
        Musica Hans Krasa
        Libretto Adolf Hoffmeister
        Regia Sheila Caporioni e Marina Meinero
        A cura di Costanza Gallo e Claudia Rondelli

        In scena
        Ensemble dell’Istituto Musicale Vecchi-Tonelli
        Direttore M° Luca Benatti
        Coro voci bianche Scuola primaria “Gianni Rodari”
        Coro voci bianche “Girasole” Polisportiva ‘87 Gino Pini
        Coro della Parrocchia di San Paolo Apostolo


        domenica 2 febbraio 2014, ore 20,30
        Cinema Teatro Troisi, V.le Rimembranze 8
        L’INTERROGATORIO
        quel giorno con Primo Levi

        film di Alessandro e Mattia Levratti, Ivan Andreoli
        e Fausto Ciuffi
        Fondazione Villa Emma 2014
        Maggio 1986: Primo Levi incontra a Pesaro insegnanti
        e studenti delle scuole superiori e risponde a tante
        domande sui suoi libri. Dopo 27 anni, con le preziose
        immagini di quella giornata, scorrono i ricordi e
        le considerazioni di chi sedeva sulle poltrone del
        Teatro Rossini. Ed è quel pubblico, in un racconto
        corale, a parlarci del testimone e di una scuola libera
        e coraggiosa.
        Scarica il programma completo delle iniziative giorno-memoria-a-nonantola-27_1_2014
Fondazione Villa Emma | ragazzi ebrei salvatiCon il contributo di
Cassa di risparmio di Modena