Nonantola, 12-15 ottobre 2017

Dentro al disordine

Migrazioni forzate: nodi politici e questioni culturali

L’edizione 2017 de “Le strade del mondo” indagherà la complessa relazione che si genera tra persone che emigrano e comunità che accolgono, nella cornice delle attuali politiche migratorie. Le dinamiche – interpersonali, pedagogiche, sociali, politiche e culturali – che sostanziano l’incontro tra coloro che lasciano la propria terra e i territori che li ospitano saranno al centro delle nostre giornate di lavoro.
Il titolo di questa edizione è Dentro al disordine. Migrazioni forzate: nodi politici e questioni culturali.

Leggi tutto →

IL PROGETTO
La costruzione di un luogo per la memoria dei ragazzi ebrei salvati a Nonantola

Visita il sito dedicato →

La Fondazione Villa Emma nasce nel 2004, ispirandosi alla vicenda di solidarietà che sessant’anni prima aveva portato la comunità di Nonantola ad accogliere e dare soccorso a 73 ragazzi e giovani ebrei, provenienti da Germania, Austria e Jugoslavia, alla ricerca di un rifugio nel nostro paese.

Storia

A ridosso dell’8 settembre 1943, a seguito dell’occupazione tedesca, la permanenza a Villa Emma avrebbe esposto a sicuri pericoli la vita del gruppo: fu così che tutti vennero nascosti presso abitazioni di nonantolani e nel seminario adiacente all’abbazia.

Leggi tutto

Centro Josef Indig

Dedicato all’accompagnatore e madrich dei ragazzi di Villa Emma, il Centro, ha lo scopo di pubblicare rilevanti sezioni della documentazione relativa alla storia dei ragazzi ebrei salvati a Nonantola.

Leggi tutto

Attività

La progettazione culturale della Fondazione Villa Emma presenta un’articolata serie di appuntamenti pubblici: seminari, convegni, incontri organizzati in occasione di momenti del calendario civile come il Giorno della Memoria.

Leggi tutto

Pubblicazioni

La produzione editoriale della Fondazione Villa Emma si organizza lungo i seguenti filoni di lavoro: ricerca storica, narrazione e testimonianze, formazione e didattica, materiali audiovisivi.

Leggi tutto