• Il film “L’interrogatorio. Quel giorno con Primo Levi” selezionato al Via Emilia Doc Fest 2014

    Il film L’interrogatorio. Quel giorno con Primo Levi sarà in concorso al Via Emilia Doc Fest 2014, il primo Festival italiano online del cinema documentario che, ogni anno, seleziona venti tra le migliori produzioni documentaristiche italiane.
    Al titolo più votato dagli utenti verrà attribuito il “Premio del Pubblico Web”, mentre una giuria composta da professionisti del settore, quali produttori, registi, autori, critici cinematografici e distributori, assegnerà il “Premio della Giuria ViaEmiliaDocFest”.
    In occasione del Festival, per un mese, il film sarà visionabile on line, vi invitiamo a vederlo e a votarlo utilizzando questo link: http://www.viaemiliadocfest.com/dett.php?par=106&definiz=0&titolo=L%27interrogatorio-quel-giorno-con-Primo-Levi.html

    IMPORTANTE!

    Effettuando il login sul sito di www.viaemiliadocfest.com vi verrà inviata una mail alla vostra casella di posta contenente una password. Ci è stato segnalato che a molte persone non è arrivata (GMAIL, HOTMAIL, ZIMBRA). CONTROLLATE nella cartella degli SPAM e troverete la mail con la PASSWORD sicuramente lì!
    • Prossime presentazioni del film “L’interrogatorio. Quel giorno con Primo Levi”

      Modena
      Mercoledì 28 maggio ore 20.45
      Istituto tecnico Enrico Fermi
      Via Luosi 23

      Milano
      Giovedì 29 maggio ore 21.00
      Casa della cultura
      Via Borgogna 3

      Pesaro
      50a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema
      Pesaro 23 - 29 giugno 2014
      • Moni Ovadia presenterà il film “L’interrogatorio.Quel giorno con Primo Levi”

        Il 29 maggio alle ore 21 presso La Casa della cultura di Milano, Moni Ovadia e Stefano Levi Della Torre presenteranno il film “L’interrogatorio. Quel giorno con Primo Levi”.



        Pesaro, 5 maggio 1986.
        Studenti e insegnanti delle scuole superiori incontrano Primo Levi.
        Per mesi, ragazze e ragazzi hanno letto i suoi libri, confrontandosi in periodici incontri con i loro amici e discutendone con i docenti. Hanno svolto relazioni, fatto ricerche e, soprattutto, preparato le domande da rivolgere all’autore, in un lungo interrogatorio. Ventisette anni dopo, con le preziose immagini di quella giornata, scorrono i ricordi e le riflessioni di chi sedeva sulle poltrone del Teatro Rossini.
        Ed è quel pubblico, in un racconto corale, a parlarci del testimone, della sua opera, e di una scuola
        libera e coraggiosa.

        E’ possibile visionare il trailer del film connettendosi a:
        https://www.youtube.com/watch?v=d7ZH9hgy2Yg

        Scarica la locandina
Fondazione Villa Emma | ragazzi ebrei salvatiCon il contributo di
Cassa di risparmio di Modena